• Ser&Gio

Sipario che si apre... sipario che si chiude.


Con tempismo tragicomico un anno fa, il 23 febbraio 2020, debuttavamo in teatro con "ECCE H OMO - Una diversa storia di normalità". Il giorno seguente, 24 febbraio, venne decisa la chiusura di tutte le sale teatrali a causa del pericolo Covid. Il nostro sipario, la cui apertura avevamo atteso per 10 lunghi mesi, si chiudeva di fronte a un incognita che ancora accompagna i nostri giorni. Siamo coscienti del fatto che, quando finalmente ci lasceremo alle spalle la pandemia, non sarà né facile né immediato risalire su quel palco. Per noi sarà tutto da ricostruire, e dovremo cercare la forza e i mezzi necessari per farlo. Chissà...

Malgrado tutto però, durante questo interminabile anno, abbiamo sempre pensato che non sarebbe stato giusto e tantomeno utile lamentarci, perché consapevoli che in questa “guerra” c’è qualcuno che è stato e sta anche molto peggio di noi.

Vogliamo solo pensare che ci sarà, per noi e per tutti, un’altra chances, un nuovo futuro, un ritrovato coraggio per tornare a inseguire i sogni.


© 2020 by Ser&Gio